Amare è…prendersi cura

Cosa significa prendersi cura? Riguarda tutto ciò che si fa affinché qualcuno si senta amato e protetto.

Il prendersi cura è una cosa che si decide? In genere lo si fa in modo volontario, come quando qualcuno a noi caro sta male e ci prendiamo cura di lui dandogli le medicine, coprendolo con una coperta, accudendolo.

A volte può essere un gesto involontario, come quando soccorriamo qualcuno in un incidente: è un prendersi cura istintivo, una forma di aiuto.

Prendersi cura fa sentire l’altro amato, stimato, considerato.

Autore:

Psicologa dell'età evolutiva e psicoterapeuta ad approccio Strategico Integrato. Mi occupo di: coppie, adulti, famiglie, bambini ed adolescenti. Ansia, attacchi di panico, depressione, supporto alla genitorialità, lutto, sostegno psicologico, tecniche di rilassamento, ipnosi genomica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.