Sii gentile con te stesso

Spesso siamo i primi ad essere critici con noi stessi, intolleranti, severi. La strada per la felicità parte dalla gentilezza nei nostri confronti. Ci aspettiamo che gli altri ci trattino in un determinato modo, ma noi come ci trattiamo?

Può risultare più semplice chiedere agli altri ciò che noi stessi non riusciamo a darci. Ma questo non ci permetterà di raggiungere la felicità. Non posso controllare il comportamento e le reazioni dell’altro. Ciò che posso fare, invece, è concentrarmi su me stesso.

Spesso chiedo ai pazienti di fare un esercizio, che consiste nel chiedere alle persone a loro vicine quali sono i loro punti di forza, le loro qualità. Questo perché loro stessi hanno difficoltà a vederle e reputano più affidabile il giudizio altrui rispetto al proprio. Spesso rimangono stupiti da ciò che emerge in questo esercizio, anche se si dichiarano d’accordo. Da li, si inizia a costruire una nuova immagine di se, un nuovo modo di raccontarsi, che prende spunto dal “giudizio” altrui, ma che prepara la strada per una prospettiva personale ed un rafforzamento di se stessi.

Quali sono le tue qualità? Inizia ad evidenziare i tuoi punti di forza, ad essere gentile con te stesso…

Autore:

Psicologa dell'età evolutiva e psicoterapeuta ad approccio Strategico Integrato. Mi occupo di: coppie, adulti, famiglie, bambini ed adolescenti. Ansia, attacchi di panico, depressione, supporto alla genitorialità, lutto, sostegno psicologico, tecniche di rilassamento, ipnosi genomica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.