Giorno 10.  Una dedica speciale

Si tende, spesso, a dare molta importanza ai regali e poca ai bigliettini che accompagnano i regali stessi. Ho sempre pensato, invece, che fossero proprio quelli il vero spirito del regalo: una frase, un pensiero, una dedica, un momento in cui quella persona si è seduta, ha pensato a me e mi ha scritto qualcosa.

Oggi vi coinvolgo in questa mia passione: i biglietti. Sia che abbiate già fatto i regali di Natale oppure no (magari non li farete proprio, e va bene cosi), vi invito a pensare alle persone a voi più care e a scrivere loro una piccola dedica: un pensiero, una frase, un ricordo, un augurio speciale. Ogni cosa va bene, purché sia sincera e dedicata a quella persona.

Puoi mettere queste dediche sui regali che hai comprato a queste persone, oppure appendere i bigliettini all’albero e consegnarli quando li vedrai…

Autore:

Psicologa dell'età evolutiva e psicoterapeuta ad approccio Strategico Integrato. Mi occupo di: coppie, adulti, famiglie, bambini ed adolescenti. Ansia, attacchi di panico, depressione, supporto alla genitorialità, lutto, sostegno psicologico, tecniche di rilassamento, ipnosi genomica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.