La coppia funziona quando è presente un senso di “possesso”: FALSO

L’altro, il partner, non è qualcosa che possiamo possedere, anzi: scegliersi è qualcosa che va rinegoziato e confermato ogni giorno, in piena libertà ed autonomia.

Scoprirsi gelosi del partner permette di mantenere alto l’interesse e l’attenzione facendo sentire l’intensità dell’amore provato e la voglia di non perdere ciò che si condivide. E’ normale avere il timore di perdere l’altro e ciò che si è costruito, ma l’altro non è “nostro”. Lui/ lei è se stesso, libero di scegliere cosa è meglio per se, libero di scegliere di voler stare con noi o meno. Stare con l’altro, amare, significa considerare come sta, cosa pensa, cosa prova e cosa vuole. Non siamo noi a decidere della sua vita.

Autore:

Psicologa dell'età evolutiva e psicoterapeuta ad approccio Strategico Integrato. Mi occupo di: coppie, adulti, famiglie, bambini ed adolescenti. Ansia, attacchi di panico, depressione, supporto alla genitorialità, lutto, sostegno psicologico, tecniche di rilassamento, ipnosi genomica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.