Il conflitto nella coppia: costruttivo o distruttivo?

“I conflitti non sono necessariamente una cosa dannosa: fanno parte della vita” (Thomas Gordon)

Il parametro che definisce una coppia felice non è l’assenza di conflitto. Il conflitto fa parte della vita e delle relazioni, rappresenta un territorio di confronto, di crescita e di scambio reciproco. Il punto è: come la coppia affronta il conflitto? Questo può renderlo costruttivo o, al contrario, distruttivo per la coppia stessa.

Litigare in maniera costruttiva significa considerare, oltre al proprio punto di vista, anche il punto di vista del coniuge. Significa evitare la competizione: non è una gara, non c’è un vincitore e un vinto. O si vince insieme o si perde entrambi. Nel conflitto costruttivo si espone il proprio punto di vista, si ascolta il punto di vista dell’altro e si cerca di trovare una strada comune.

Il litigio diventa distruttivo quando si cerca, al contrario, di portare avanti le proprie ragioni sull’altro, di vincere. Cercare di squalificare l’altro o di umiliarlo non porta ad un confronto costruttivo, ma a una lotta di potere. Ma chi vince e chi perde?

La coppia è come una squadra: decidete di stare dalla stessa parte del campo di gioco o di giocare l’uno contro l’altro?

Autore:

Psicologa dell'età evolutiva e psicoterapeuta ad approccio Strategico Integrato. Mi occupo di: coppie, adulti, famiglie, bambini ed adolescenti. Ansia, attacchi di panico, depressione, supporto alla genitorialità, lutto, sostegno psicologico, tecniche di rilassamento, ipnosi genomica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.