Ricomincia la scuola: una nuova routine da affrontare

Ufficialmente oggi riaprono le scuole. Dopo mesi di chiusura, di ricerca di nuovi equilibri, di genitori che si sono dovuti occupare di didattica a distanza, connessioni che vanno e vengono, compiti da fare e tempo da occupare…

La tendenza, e il rischio, è quello di pensare di tornare alle abitudini passate. Non è cosi. Qualcosa è cambiato. Di fronte ad ogni cambiamento, soprattutto quando arriva inaspettato e stravolge le nostre abitudini, bisogna darsi tempo per ritrovare un nuovo equilibrio, per rientrare nei nuovi ritmi, per abituarsi…

Forse si vorrebbe solo cancellare ciò che è successo e sperare che tutto ritorni alla “normalità”, ma occorre trovare una nuova dimensione di normalità.

I bambini potrebbero avere difficoltà a riprendere la scuola, la sveglia mattutina, i compiti, le nuove norme di sicurezza… dategli tempo. E datene anche a voi… Vivete un giorno alla volta, confrontatevi con le persone intorno a voi, fate emergere le vostre emozioni e i vostri timori. Vivete il cambiamento e tutto ciò che esso comporta.

Autore:

Psicologa dell'età evolutiva e psicoterapeuta ad approccio Strategico Integrato. Mi occupo di: coppie, adulti, famiglie, bambini ed adolescenti. Ansia, attacchi di panico, depressione, supporto alla genitorialità, lutto, sostegno psicologico, tecniche di rilassamento, ipnosi genomica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.