Sfida giorno 26: dire di no a qualcosa

Riusciamo a dire no a qualcosa? Spesso rischiamo di dire si per non deludere gli altri, perché ci sentiamo in dovere, perché sembra brutto. Ma a che costo?

Immagina di avere un bagaglio di energia, pari al 100%. Come investi questa energia? Riesci a capire quando la stai esaurendo, e a fermarti prima?

Nel nostro percorso di benessere mensile è fondamentale imparare a tutelarci, a capire cosa vogliamo fare e quando. E’ bello essere generosi, aiutare l’altro, ma non a discapito di noi stessi.

Oggi, quindi, ti invito a dire no a qualcosa, qualsiasi cosa. Una piccola o grande richiesta da parte di qualcuno, una delega nei tuoi confronti.

Di fronte ad una richiesta prova a chiederti: “voglio fare questa cosa? quanto mi “costa”? Prenditi del tempo per valutare la richiesta e solo dopo dai la tua risposta…

Autore:

Psicologa dell'età evolutiva e psicoterapeuta ad approccio Strategico Integrato. Mi occupo di: coppie, adulti, famiglie, bambini ed adolescenti. Ansia, attacchi di panico, depressione, supporto alla genitorialità, lutto, sostegno psicologico, tecniche di rilassamento, ipnosi genomica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.