L’ingrediente segreto per un matrimonio felice

Esiste veramente l’ingrediente segreto per un matrimonio felice? Come fanno quelle coppie che stanno insieme da 30, 40, 50 anni? Qual è il loro segreto? Un viaggio alle Hawai, vacanze frequenti, fughe romantiche? Sicuramente questi rappresentano dei bei momenti di condivisione che vanno a rinforzare una relazione già solida e a concedere dei momenti di svago. Ma, come dice l’esperto di matrimoni John Gottman, il vero segreto consiste nel creare piccoli momenti di attenzioni positive.

L’attenzione è l’ingrediente segreto. Spesso andiamo alla ricerca di cose grandi, ma è proprio nei piccoli gesti che risiede la soluzione.

Ci si concentra spesso sulle critiche, su ciò che non va, e non diamo valore a ciò che c’è e a ciò che va coltivato. Prestiamo attenzione alle piccole cose? O tendiamo a darle per scontato?

L’amore duraturo, come dice Gottman, riguarda le piccole cose:

  • è guardare il tuo partner e dirgli cosa trovi di bello in lui, anche a distanza di tempo;
  • è mandargli un messaggio senza motivo con scritto “mi manchi” o “ti trovo bene”;
  • è ascoltarlo anche se ti sembra un argomento di poco conto;
  • fare il tifo per lui e spingere affinché possa essere ogni giorno un pelo più fiero di sé stesso;
  • è tutto questo e mille altre cose che hanno a che fare con le piccole attenzioni.

Autore:

Psicologa dell'età evolutiva e psicoterapeuta ad approccio Strategico Integrato. Mi occupo di: coppie, adulti, famiglie, bambini ed adolescenti. Ansia, attacchi di panico, depressione, supporto alla genitorialità, lutto, sostegno psicologico, tecniche di rilassamento, ipnosi genomica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.