Il leader nel network marketing: 8 caratteristiche

incollage_20200509_2104440911450537860149025755.jpg

Un vero leader di una struttura di Network Marketing deve essere chiaro con se stesso e con ciò che desidera, cosi da poter trasformare in realtà ciò che vuole veramente.E’ importante essere precisi e trasparenti con il proprio Io, per capire ciò di cui realmente abbiamo bisogno.Un leader sa che non lavora da solo: il Network Marketing è un’attività di squadra, un gioco di squadra. Non potrai avere successo da solo, devi far crescere la tua squadra e le persone intorno a te.Non fissare tu gli obiettivi per i componenti della tua squadra, lascia che siano loro a farlo in base al loro impegno, alle loro azioni, al tempo che dedicano e alle aspirazioni personali.Il leader è una guida, un punto di riferimento. Ma non per questo si pone al di sopra degli altri, anzi: è in mezzo agli altri, per dare loro supporto, incoraggiamento, fornire confronti e punti di vista diversi. E’ colui che da, ma che al tempo stesso riceve. Si, perché in un gioco di squadra non c’è uno migliore di un altro, ma si collabora per raggiungere insieme un risultato comune.Quali sono le caratteristiche che distinguono un buon leader?

Vediamole di seguito.

1.Coraggio: le persone si aspettano coraggio da un leader, prima di seguirne la guida. Hanno bisogno di qualcuno che sappia prendere decisioni, preservare il bene del gruppo, che mantenga salda la rotta quando ci sono complicazioni. Il leader è colui che non teme le avversità: le difficoltà lo spronano e lo impegnano verso la direzione da seguire.

2.Un efficace comunicatore: un leader ha la capacità di comprendere i bisogni delle persone, possiede la chiave giusta per spronare le persone e per spingerle a raggiungere i propri obiettivi.

3.Generosità: un leader condivide il merito per i propri risultati raggiunti, incoraggia e loda le persone attorno a lui, spronando tutti a raggiungere il loro successo. Questo non solo perché contribuirà al successo della squadra, ma perché ha a cuore le persone nella loro individualità.

4.Umiltà: un leader non sfrutta la propria posizione per mettersi un gradino sopra gli altri e non chiede agli altri di fare cose che lui stesso non farebbe in prima persona.

5.Autoconsapevolezza: un leader ha chiaro in mente quali sono i propri punti di forza e i propri punti di debolezza. E’ consapevole di se stesso, delle proprie capacità e degli aspetti da migliorare.

6.Passione: passione ed entusiasmo sono gli ingredienti fondamentali. Un leader è appassionato del suo lavoro, e trasmette questa passione alle persone intorno a lui.

7.Autenticità: un vero leader è autentico, e ciò che dice e che fa è in linea con il suo essere.

8.Determinazione: ha chiaro in mente cosa vuole raggiungere nella vita, quali sono i suoi desideri e i suoi bisogni. Essere determinati significa sapere il motivo per cui si va proprio li, e mettercela tutta per raggiungere i propri obiettivi.

E tu, pensi di poter diventare un leader? Se la tua risposta è no, prova a chiederti cosa ti manca per esserlo.Un leader è innanzitutto una persona che conosce se stesso, le proprie capacità, le proprie risorse. E’ una persona che sa mettersi in discussione senza, per questo, mettere in dubbio se stesso.

Autore:

Psicologa dell'età evolutiva e psicoterapeuta ad approccio Strategico Integrato. Mi occupo di: coppie, adulti, famiglie, bambini ed adolescenti. Ansia, attacchi di panico, depressione, supporto alla genitorialità, lutto, sostegno psicologico, tecniche di rilassamento, ipnosi genomica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.