Se non riuscite a “trovare” voi stessi,provate a crearvi! Due piccoli esercizi.

Trova te stesso…sembra facile! Quando ci fermiamo, come ci capita in questo momento, dobbiamo fare i conti con noi stessi. Chi siamo, cosa ci piace fare, cosa ci appassiona e cosa, invece, non ci piace. Non é sempre semplice rispondere a queste domande. Come si fa a trovare se stessi? Sperimentando! Mi capita di avere davanti, in terapia, persone che si sono perse, si sono smarrite, hanno perso di vista loro stessi. Come si fa in questo caso a ripartire? Io consiglio di buttarsi, di provate cose nuove per capire da capo cosa piace e cosa no, come se fossero dei bambini che si affacciano per la prima volta alle cose della vita! Invidio questa innata capacità dei bambini, il non avere pregiudizi e il potersi buttare nelle cose,sperimentare senza negarsi a priori nulla, ma decidendo solo a posteriori se quella cosa va bene o no, se gli piace o no. Da adulti perdiamo questa capacità e alcune cose non le sperimentiamo perché pensiamo che non facciano per noi, che non ci piacerebbero…ma in realtà non lo sappiamo. E allora buttiamoci, sperimentiamo e ricreate voi stessi. Utilizzate il tempo a disposizione, in questi giorni, per creare una lista. Dividiamo il foglio in due colonne: da un lato ciò che mi piace e da un lato ciò che non mi piace. Inizio a sperimentare cose nuove:ad esempio mangio sempre la pasta in bianco oggi la faccio al sugo. Mi é piaciuta? Colloco la pasta al sugo nella colonna corrispondente (mi piace/non mi piace). In pizzeria prendo sempre la margherita, oggi cambio e prendo un’altra pizza mi piace, non mi piace?non amo alzarmi presto la mattina, provo a farlo. Mi é piaciuto,non mi é piaciuto? Provo a fare cose diverse, a sperimentare altro. Andando avanti la lista crescerà sempre di più…e cosa rappresenterà quella lista? Voi, come siete, cosa vi piace e cosa non vi piace. Un altro esercizio é quello di fare un piccolo elenco di obiettivi, piccoli. Ad esempio voglio leggere quel libro,voglio fare ogni giorno 30 minuti di esercizio fisico al giorno, voglio seguire un corso di inglese online. Questo elenco sono i vostri piccoli desideri. Dopo averli messi nero su bianco dategli una scadenza: quando farete queste cose?

 

Autore:

Psicologa dell'età evolutiva e psicoterapeuta ad approccio Strategico Integrato. Mi occupo di: coppie, adulti, famiglie, bambini ed adolescenti. Ansia, attacchi di panico, depressione, supporto alla genitorialità, lutto, sostegno psicologico, tecniche di rilassamento, ipnosi genomica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.