Il rapporto tra emozioni e alimentazione ai tempi del Coronavirus

inCollage_20200324_083813804

Gli essere umani sono animali sociali: si incontrano, ed incontrare persone è fonte di benessere. Il Coronavirus ha stravolto le nostre vite, le nostre abitudini. Abbiamo dovuto ridurre i contatti e questo ha inciso sul nostro umore, avendo un effetto importante nelle nostre vite. Questo periodo di quarantena che stiamo vivendo lascia dei vuoti e il malessere viene gestito attraverso il cibo.

Mi annoio: mangio

Sono ansioso: mangio

Sono arrabbiato: mangio

E’ più “facile” lottare con il cibo che con le emozioni. Il cibo ci illude di metterle a tacere, di non ascoltarle, come se non ci fossero. Ma non è cosi. Sono proprio loro a spingerci e a regolare il nostro rapporto con il cibo. Il cibo può farci sentire attivi: siamo noi a scegliere se e cosa mangiare, in quali quantità e quando smettere di farlo. Ci da l’illusione di avere il controllo della situazione, anche se il controllo è proprio quello che perdiamo! Cosa ti spinge a mangiare? Che emozioni provi prima, durante e dopo i pasti?

In questo momento la Mindful Eating può rappresentare un valido aiuto. Non ci sono divieti, restrizioni, ma un’ esplorazione genuina e curiosa del cibo, per recuperare un rapporto saggio, sereno, positivo con il cibo e il corpo. Un percorso che ci fa fermare e ci fa riflettere sulle nostre abitudini, sulle nostre scelte, sui pensieri e sulle emozioni legate all’alimentazione. Se vuoi veramente avere il controllo inizia dal metterti alla prova, dal fare scelte consapevoli, pensate, ponderate e giuste per te.

Autore:

Psicologa dell'età evolutiva e psicoterapeuta ad approccio Strategico Integrato. Mi occupo di: coppie, adulti, famiglie, bambini ed adolescenti. Ansia, attacchi di panico, depressione, supporto alla genitorialità, lutto, sostegno psicologico, tecniche di rilassamento, ipnosi genomica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.