La fame del cuore

Ci sono tanti motivi che ci spingono a mangiare;le necessità del nostro corpo,le emozioni del momento, i momenti che viviamo,i pensieri… molto spesso cosa mangiamo e quando mangiamo sono connessi alle nostre emozioni. La fame nervosa si traduce, così, nel desiderio di essere amati e accuditi. Mangiamo per riempire un vuoto, ma quel vuoto non potrà essere soddisfatto attraverso il cibo. Per soddisfare la fame del cuore abbiamo bisogno di trovare l’intimità ed il conforto di cui il nostro cuore ha bisogno. Prova a prestare attenzione alle emozioni che provi nel momento in cui senti l’urgenza di fare uno snack e di mangiare qualcosa, potrai scoprire che ci sono vie alternative per soddisfarle…

Autore:

Psicologa dell'età evolutiva e psicoterapeuta ad approccio Strategico Integrato. Mi occupo di: coppie, adulti, famiglie, bambini ed adolescenti. Ansia, attacchi di panico, depressione, supporto alla genitorialità, lutto, sostegno psicologico, tecniche di rilassamento, ipnosi genomica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.