Perché critichiamo gli altri?

A chi di noi non é capitato alzi la mano. A tutti,almeno una volta,ne sono sicura!A qualcuno spesso, ad altri meno, ma nessuno é esente dalla critica. É facile puntare il dito sull’altro, sottolineare gli errori, gli sbagli, giudicare,pensare che noi avremmo fatto diversamente. Ma il fatto é che non siamo noi in quella situazione, non possiamo sapere come si sta, come ci si sente ne tantomeno cosa avremmo fatto noi al posto dell’altro. La critica prevede una grande dose di energia. E probabilmente il più delle volte serve a distrarci da noi stessi, dai nostri problemi, dalla nostra situazione. Perche non provare ad utilizzare questa energia per noi stessi? Osserviamo l’altro, ciò che dice, ciò che fa. Poi, però, fermiamoci e portiamo l’attenzione su noi stessi. Cosa diciamo,come ci comportiamo, cosa facciamo. Dedichiamo quel tempo e quell’energia a noi stessi, anziché alla critica. Se l’altro ha bisogno di noi, ci chiede aiuto, allora interveniamo per aiutarlo (ho detto aiutarlo,non criticarlo!). Altrimenti spostiamo il nostro sguardo su noi stessi ed investiamo per il nostro benessere e i nostri obiettivi. La critica non serve né a chi la da ne a chi la riceve. Il confronto,invece,é tutta un’altra cosa…

Autore:

Psicologa dell'età evolutiva e psicoterapeuta ad approccio Strategico Integrato. Mi occupo di: coppie, adulti, famiglie, bambini ed adolescenti. Ansia, attacchi di panico, depressione, supporto alla genitorialità, lutto, sostegno psicologico, tecniche di rilassamento, ipnosi genomica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.