Nella vita come nelle relazioni: agire, anziché pensare

Questa frase potrà sembrarvi un po forte, ma é proprio così che funziona. I desideri, i sogni, sono importanti. Ma se non passiamo all’azione, alla concretezza, essi rimarranno tali e non li raggiungeremo mai. Essi ci servono per darci la forza e l’energia per agire, per mettere in pratica quei passi necessari al loro raggiungimento, in modo che possano trasformarsi in realtà. Questo succede anche nelle relazioni: ho pensato si chiamarti, ho pe sato di abbracciarti, ho pensato di… Ma se a questi pensieri non segue un’azione essi rimarranno fino a se stessi e all’altra persona non arriverà un segnale, un’azione che trasmetterà ciò che abbiamo dentro, che pensiamo e che proviamo. Per fare ciò dobbiamo trasformare i pensieri in azioni, perché sono le azioni stesse a comunicare a far sentire, a trasmettere. E allora non nascondiamoci dietro ai pensieri, ma iniziamo ad avere il coraggio di agire, scegliendo noi la strada da percorrere.

Autore:

Psicologa dell'età evolutiva e psicoterapeuta ad approccio Strategico Integrato. Mi occupo di: coppie, adulti, famiglie, bambini ed adolescenti. Ansia, attacchi di panico, depressione, supporto alla genitorialità, lutto, sostegno psicologico, tecniche di rilassamento, ipnosi genomica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.