L’importanza di accogliere e sostenere l’altro”

Cosa succede nello studio dello psicoterapeuta? C’é il lettino? Cosa dobbiamo dire, come dobbiamo comportarci? Di cosa bisogna parlare?Spesso le persone arrivano da me, la prima volta, un po spaesate. Con dubbi, a volte anche pregiudizi. La prima cosa che dicono, guardando la stanza, é: “com’é accogliente”. Questa é la base,per me. Accolgo le persone, parlano di loro, delle loro paure, dei loro timori, delle sconfitte, degli obiettivi, della morte e della vita al tempo stesso. Le aiuto ad emergere, a tirare fuori, ad elaborare, a vedere sotto un altro punto di vista le cose. E l’ambiente, come anche la relazione, fa tanto. Accogliere é essenziale. Far sentire l’altra persona a proprio agio. Una candela, una caramella, un fazzoletto se serve… due poltrone, una di fronte all’altra, per guardarsi e aiutare, sostenere… Non potrei immaginare un mestiere migliore...

Autore:

Psicologa dell'età evolutiva e psicoterapeuta ad approccio Strategico Integrato. Mi occupo di: coppie, adulti, famiglie, bambini ed adolescenti. Ansia, attacchi di panico, depressione, supporto alla genitorialità, lutto, sostegno psicologico, tecniche di rilassamento, ipnosi genomica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.