Ricorda i traguardi raggiunti:esercizio

Screenshot_20190508-181514_GallerySpesso tendiamo a sottolineare con più facilità i traguardi non raggiunti,le sconfitte,i fallimenti,gli errori che crediamo di aver commesso. È importante sapersi mettere in discussione ,non pensare che le cose accadano per il fato, la fortuna, il destino,o come lo si vuol chiamare. Le cose accadono perché siamo noi a farle accadere… non siamo spettatori passivi di ciò che succede. Al contrario, nel bene e nel male, nelle sconfitte come nelle conquiste, siamo noi in prima linea. 

Proviamo a fermarci un attimo. Prendiamo carta e penna e dividiamo il foglio in due colonne. Nella prima elenchiamo i traguardi che crediamo di aver raggiunto nella nostra vita. Le conquiste. Gli obiettivi che ci eravamo prefissati e che poi abbiamo conquistato. Prendere la patente, diplomarsi, laurearsi, trovare un lavoro, andare a vivere da soli, comprare una casa, confrontarsi con qualcuno in modo diretto senza rinunciare o scappare, affrontare una visita medica… L’elenco potrebbe essere  infinito, ognuno di noi avrà la sua personale lista,unica e non paragonabile. Non “giudicate” i traguardi come più o meno importanti:ogni traguardo lo é,anche il più piccolo, anche iscroversiin palestra o a quel corso che tanto ci piaceva!

Ora passiamo alla seconda colonna. Provate a chiedervi: cosa mi ha permesso di raggiungere tutto questo? Quali sono le risorse, le qualità, le doti che l’hanno reso possibile? Costanza, tenacia, la presenza di persone vicine  la determinazione, l’ironia, la positività,ecc. Anche qui,ognuno avrà la propria lista personale.

Tenete questa tabella a portata di mano:nel portafoglio, attaccata al frigorifero, sul comodino, purché possiate vederla spesso

 Per ricordare a voi stessi ciò che avete raggiunto nella vita, senza dimenticare gli obiettivi futuri da raggiungere…non facendovi abbattere dai piccoli incidenti di percorso, che non mettono in discussione ciò che siete, ma vi indicano che bisogna cambiare la rotta per arrivare li dove volete arrivare..

Buon viaggio.

Dott.ssa Valentina Melilli

3404973544

Autore:

Psicologa dell'età evolutiva e psicoterapeuta ad approccio Strategico Integrato. Mi occupo di: coppie, adulti, famiglie, bambini ed adolescenti. Ansia, attacchi di panico, depressione, supporto alla genitorialità, lutto, sostegno psicologico, tecniche di rilassamento, ipnosi genomica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.