Imparare ad essere chi si è

photo_2017-01-16_15-29-555

Il compito più importante che possiamo assumerci nella nostra vita è proprio quello di scoprire  le nostre naturali attitudini ed inclinazioni. Rispetto a tale obiettivo, la migliore guida è rappresentata dalle emozioni e dalle sensazioni corporee. Quando ci impegniamo in attività o relazioni che soddisfano le nostre inclinazioni naturali, ci sentiamo bene: il nostro corpo è appagato e proviamo gioia e piacere. Troppo spesso corriamo dietro agli altri, alle loro necessità, a ciò che va fatto, al dovere…cosi facendo perdiamo di vista una cosa importantissima: noi stessi.

Chi siamo?Cosa vogliamo dalla vita? Queste sono le domande che dovrebbero muoverci. Sembrano domande banali, ma provate a fermarvi un attimo e a rispondere. Chi sono? Sono ciò che gli altri vedono, o sono ciò che io faccio vedere agli altri… qual’è la mia essenza più profonda? Mi conosco realmente? Conosco i miei limiti e le mie risorse?

Come rispondere alla frase del titolo: imparare ad essere chi si è? Semplicemente fermandosi e ascoltando se stessi. Sembra una banalità, ma presi dalla quotidianità questa semplice operazione diventa difficilissima. Ho qualche fastidio fisico? Somatizzo? Cosa non sto ascoltando di me stesso? Quale mio bisogno o necessità sto mettendo in secondo piano? Iniziamo a prenderci cura di noi stessi cosi come ci prendiamo cura degli altri. Risulta più difficile, forse viene dato per scontato… ma è proprio questa la chiave dell’autenticità e della serenità.

Autore:

Psicologa dell'età evolutiva e psicoterapeuta ad approccio Strategico Integrato. Mi occupo di: coppie, adulti, famiglie, bambini ed adolescenti. Ansia, attacchi di panico, depressione, supporto alla genitorialità, lutto, sostegno psicologico, tecniche di rilassamento, ipnosi genomica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.