5 esercizi per aumentare l’autostima

Come promesso nello scorso articolo, dopo il test per misurare il livello di autostima, ecco oggi alcuni spunti per cercare di aumentarla.

  fromm

Oggi vi propongo 5 esercizi per aumentare l’autostima. Prendete un foglio o un piccolo quaderno e provate a sperimentarvi in questi esercizi.

ESERCIZIO N.1

Indicate nella colonna di sinistra le 5 cose ce tendete più spesso a rimandare a domani. Poi, in quella di destra, le 5 paure che vi impediscono di realizzarle.

1.                                                                                            1.

2.                                                                                           2.

3.                                                                                            3.

4.                                                                                            4.

5.                                                                                             5.

Lo spelling di PAURA:

Pretesto per

Attenuare l’

Urgenza di

Reagire

Attivamente

ESERCIZIO N.2

Impariamo a non utilizzare parole come “dovrebbe”, “non dovrebbe”, “deve”, “bisogna”. Questi termini ci danno la sensazione di essere controllati dall’esterno, mentre espressioni come “io decido” “io scelgo” aumentano l’autostima.

Provate ad individuare le frasi negative che fanno parte del vostro repertorio quotidiano scrivendole qui sotto (es: ne o davvero fin sopra i capelli):

………………………………………………………………………………………………………

Ora con pennarello rosso cancellate una per una queste frasi negative.

Adesso provate a trasformare queste frasi negative che derivano dal vostro modo di pensare  e percepire il mondo in frasi positive e scrivetele qui sotto con un pennarello verde:

…………………………………………………………………………………………………..

ESERCIZIO N.3

Guardatevi positivamente. Annotate le qualità che vi descrivono:

…………………………….

……………………………..

……………………………….

……………………………..

Quali sono le qualità che i vostri amici vi  riconoscono?

Descrivete una situazione o un momento  della vostra vita in cui vi siete sentiti fieri di voi stessi.

ESERCIZIO N.4

Rinunciare alle manie di perfezionismo nei vostri confronti dicendovi:

“Ho il diritto di fare bene, nessuno mi chiede di essere perfetto!”

Curate i legami familiari e di amicizia coltivando i rapporti con le persone davvero importanti. Quante persone vi sono abbastanza vicine  da capirvi e permettervi di confidarvi senza timori? Annotate i loro nomi

ESERCIZIO N.5

Riconoscere gli elementi più importanti del vostro dialogo interiore:

Quando sbagliate strada cosa vi dite?

Vi alzate tardi perchè la sveglia non ha suonato, cosa pensate di voi stessi?

Provate un nuovo vestito: cosa vi dite?

E per concludere ecco una farse che racchiude il senso dell’autostima…

“In tutto il mondo non esiste nessuno che sia come me. Io sono io, e ciò che sono è unico. Io sono responsabile per me stessa, dispongo di tutto ciò che mi serve per vivere  pienamente qui e ora. Posso scegliere di mostrare il meglio di me, posso scegliere di amare, di essere preparata, di trovare un senso nella mia vita e un ordine nell’universo, posso scegliere di migliorarmi, di crescere e vivere in armonia con me stessa e gli altri. Sono degna di essere accettata e amata proprio cosi come sono, qui e ora. Io mi amo e mi accetto, io decido di vivere pienamente a partire da oggi”

Virginia Satir

 

Autore:

Psicologa dell'età evolutiva e psicoterapeuta ad approccio Strategico Integrato. Mi occupo di: coppie, adulti, famiglie, bambini ed adolescenti. Ansia, attacchi di panico, depressione, supporto alla genitorialità, lutto, sostegno psicologico, tecniche di rilassamento, ipnosi genomica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.